venerdì 13 giugno 2014

UN MURO

Un muro di duemila cinquecento chilometri

L'Impero del Muro. Pare che gli USA abbiano suggerito alla Ucraina la creazione di un muro alto sei metri al confine con la Russia. Il muro dovrebbe essere lungo oltre duemelachilometri. Come quello che tiene prigioniero degli israeliani il popolo palestinese e l'altro lungo tremila chilometri che divide gli USA dal Messico.

Nel caso della Ucraina il Muro sarebbe interno alla Russia perchè l'Ucraina da sempre è sempre stata Russia e soltanto decisioni assunte dagli USA con il traditore Etlsin venti anni fa ne hanno fatto uno Stato autonomo e che ora si vorrebbe annettere alla Nato.

1 commento:

Matteo V ha detto...

Ben venga la Russia, ben venga la Cina, ben venga anche la Siria, per fermare la catastrofe globalizzata del capitalismo occidentale, con buona pace di chi profetizzava la "fine della storia".